Un bambino su tre indossa scarpe sbagliate.

Facciamo scelte ogni giorno, scegliamo cosa indossare, cosa mangiare, che libri leggere, che opinione politica avere, come trascorrere il tempo libero, che amici frequentare. Le scelte che fanno paura non sono però quelle che riguardano noi stessi, perché per quelle ci assumiamo la responsabilità delle conseguenze di ciò che scegliamo. E va bene così.

Le cose cambiano però quando hai un figlio e ti rendi conto che dovrai scegliere per lui (per molto molto tempo) e dovrai farlo bene.

Sembra una banalità, ma vi siete mai fermati a pensare a quanto questa cosa sia immensamente complicata? Sì perché dietro ogni scelta c’è una vocina dentro di noi che dice “scegli per il suo bene”.

Ecco perché fin da piccolissimi cerchiamo di incoraggiarli senza giudicarli, facciamo del nostro meglio per essere empatici davanti ai loro capricci.

E poi ci sono tutta quella serie di scelte di carattere pratico che certo non sono meno importanti come la sua alimentazione, le scuole che frequenta, il suo abbigliamento.

Siamo attenti sotto ogni aspetto della sua crescita ma allora com’è possibile che secondo un recente sondaggio il 65% dei bambini non indossa le scarpe giuste per il suo piedino? Proprio così, circa un terzo dei bimbi porta calzature troppo strette o non adatte perché non tengono conto dell’anatomia e della morfologia del piede. Un dato allarmante poiché una scelta errata in fatto di calzature, in tenera età, può dare luogo anche a deformazioni ai piedi (come l’alluce valgo o i cosiddetti “piedi piatti”…per fare qualche esempio) e in generale possono comportare seri problemi di salute e di postura.

Processed with VSCO with hb2 preset

 

Ma allora quali caratteristiche deve avere la scarpa giusta per un bambino? La risposta l’ho trovata nel brand Walkey che ho scoperto recentemente e che è entrato di diritto tra i miei preferiti per quanto riguarda le calzature che scelgo per Flavia.

Il perché è presto detto perché le caratteristiche della calzature Walkey parlano chiaro: ogni scarpa ha struttura e del design ergonomico, altro fattore fondamentale che concorre all’eccellenza e alla sicurezza delle calzature Walkey è quello dei materiali e dei processi di lavorazione utilizzati. I pellami sono pregiati,, il plantare anatomico è in vera pelle e il fondo extraflex che garantisce massima flessibilità unita a solidità ed affidabilità per il fondo, che assicura equilibrio e protezione al piede del bambino. La chicca è la speciale solettina traspirante con estratti di aloe vera.

Se ai materiali scelti, naturali ed ecologici e l’accurato studio della costruzione della scarpa, si aggiunge anche un delizioso gusto estetico, capirete perché le scarpe Walkey mi piacciono parecchio!

Valentina Grispo

1-3

2

I benefici del gioco all’aria aperta nei bambini

 “La vita è più divertente se si gioca”,  così scriveva Roald Dahl, celebre scrittore di romanzi per l’infanzia. Ma tra il gioco dentro casa e il gioco all’aria aperta c’è una gran differenza, anche e soprattutto per i nostri bambini!

L’età di Gregorio è un’età di piena scoperta, in cui è praticamente impossibile tenere fermo il bambino per più di cinque minuti… E allora lasciamolo giocare, a patto che lo faccia il più possibile all’aria aperta e con la giusta scarpina!

Ma quali sono i cinque benefici principali del gioco all’aria aperta per i nostri bambini?

1- Sviluppa le capacità cognitive

Il gioco, si sa, è fondamentale per lo sviluppo cognitivo e relazionale dei nostri bambini. Il gioco all’aria aperta aiuta il bambino a sviluppare i concetti di socializzazione, relazione e concentrazione, ma stimola anche e soprattutto la creatività: chi di noi non ha mai costruito una casa con dei bastoni o non ha “cucinato” pietre e fiori per amichetti e genitori, chi non ha giocato al piccolo esploratore nella strada dietro casa? Questi comportamenti apparentemente “semplici” sono in realtà un grande aiuto per le competenze sociali e comportamentali utili all’adulto.

2- Stop a malattie cardiache e diabete

l’obesità, con tutto ciò che ne consegue – problemi cardiaci e diabete in primis – è uno dei grandi mali del nostro tempo. Il gioco all’aria aperta aiuta il nostro bambino a fare movimento divertendosi, stimolando il metabolismo e consentendogli di non rinunciare al suo dolcetto preferito. In più, un ambiente esterno evita il proliferarsi di virus e batteri (e tutti, chi più chi meno, ne conosciamo le conseguenze nei mesi dell’asilo, quando si deve stare al chiuso per gran parte del tempo).

3- Il bambino è più sereno

L’esposizione alla luce solare, ovviamente con le giuste cautele, stimola la sintesi della serotonina, che a sua volta favorisce il buonumore.Questo è importantissimo anche nei bambini, perchè essere piccoli non significa non soffrire di patologie come ansia, stress e depressione. Non a caso queste malattie aumentano nei paesi in cui c’è una scarsa cultura del gioco all’aperto.

4- La sintesi della vitamina D

Un corpo sano parte da uno scheletro sano: ecco un altro buon motivo per giocare all’aria aperta. Il sole favorisce infatti la sintesi della vitamina D, che aiuta la calcificazione delle ossa. Lasciate il bimbo libero di giocare, porattelo a fare una bella passeggiata, o perchè no un bel giro in bicitutto vale!

5- Previene la miopia

Sapevate che il gioco all’aria aperta è un fattore che aiuta a prevenire la miopia? E’ stato infatti provato che trascorrere 4 ore all’aria aperta a settimana – non una follia, dunque – riduce il rischio di miopia del 2%.

Chiaramente, perchè il gioco all’aria aperta sia salutare e piacevole per i nostri bimbi, ci vuole la scarpina giusta!

Walkey è la scarpina progettata per le esigenze del piccolo camminatore: “prima il piedino, poi la scarpa”.

Design ergonomico e di tendenza, struttura estremamente flessibile ma al tempo stesso contenitiva, le scarpine Walkey si caratterizzano per la qualità del pellame e la sicurezza dei processi di lavorazione.

Toccando il fondo extraflex e morbidissimo potrete capire il comfort del camminare sulle scarpine Walkey; il plus? La speciale solettina traspirante con estratti di aloe vera, che garantisce benessere e freschezza al piedino.

2

IMG_6276 IMG_6274 6 5