Un weekend per incontrare il mio amico cavallo!

polacchino giallo bambino walkey

Un rapporto speciale quello dei bambini con gli animali 

by @loshgram

Kant disse che “Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali” ed io sono pienamente d’accordo con questa frase.

Dare la possibilità ai bambini di conoscere e vivere con uno o più animali è sicuramente un dono importante che gli facciamo. Stessa cosa vale per la natura, perché insegnare ad un bambino a prendersene cura, a rispettarla e ad assaporarne ogni suo aspetto è un insegnamento di vita che potrà in futuro riflettersi positivamente in tante altre cose.

Chi vive in città ha probabilmente qualche difficoltà in più a vivere in contatto con natura e animali, ma è bello riconoscerne l’importanza e fare in modo che questo incontro ogni tanto accada.

Noi in primis, vivendo a Milano, scappiamo quando possiamo nel mio paese nativo in mezzo alle colline, alle vigne e alla natura. Con mio figlio facciamo scampagnate in compagnia dei nonni e ci prendiamo cura dei cavalli di famiglia.

Non serve molto ad un bambino se non vivere tutto ciò con rispetto, comfort e felicità.

Quando partiamo per il nostro weekend in mezzo alla natura e agli animali nello zaino mettiamo qualche cambio in più per non dar peso alle macchie di terra e erba e i polacchini Walkey in nabuk, quelli comodi, quelli che rispettano i piedi e che permettono di vivere in libertà la giornata.
La fodera e la soletta sono Metal free, il fondo è in gomma antiscivolo e i materiali altamente performanti per garantire il massimo comfort e benessere dei piedini anche con l’arrivo del freddo.

Penso proprio che queste scarpine Walkey saranno davvero le nostre alleate di stagione e soprattutto le migliori amiche di Gabriel, dopo i cavalli ovviamente.

 

Vuoi approfittare dello sconto immediato di 10€ sul tuo primo acquisto della collezione Autunno Inverno?

Iscriviti alla newsletter nello shop e riceverai subito il coupon nella tua casella di posta.

VAI ORA ALLO SHOP

 

_____________________

Un grazie speciale alla nostra amica @loshgram | Blog losh.it